I NUMERI UNO NELLA VIDEOISPEZIONE A GENOVA E PROVINCIA

Hai un problema a una conduttura, alla canna fumaria o a una rete di scarico?
La videoispezione può aiutarti a individuare con precisione il punto del guasto o dell’ostruzione, andando quindi a minimizzare l’impatto di scavi e fori su opere murarie.
Se abiti a Genova o in provincia, Idroblu, grazie ai suoi macchinari di ultima generazione, offre un servizio di videoispezione veloce ed efficace. Attraverso l’introduzione nei tubi di apposite sonde o robot telecomandati forniti di telecamere ad alta definizione, ci è possibile individuare con estrema precisione e rapidità il tipo di occlusione o danneggiamento della conduttura dell’impianto, sia domestico che industriale.

VIDEOISPEZIONE A GENOVA: COME E QUANDO

La Videoispezione è un’indagine visiva effettuata all’interno di una tubazione, di un condotto, di un canale o altro, attraverso l’utilizzo di attrezzature visive speciali dotate di telecamere, che ci permettono di individuare eventuali anomalie o rotture o, più semplicemente, di documentarne lo stato di integrità.

La videoispezione consente di formulare una previsione dei tempi, della mole e quindi dei costi di lavoro precisa, ed evita di mettere in pratica demolizioni selvagge alla ricerca del danno.

Siamo forniti di attrezzatura specializzata, in grado di individuare senza problemi qualsiasi tipo di danno in tubazioni di diverse dimensioni.
Disponiamo di una gamma di telecamere con cui possiamo ispezionare diametri che vanno dai 20mm fino a 1200mm per lunghezze fino a 300 metri.

Le nostre telecamere sono a spinta, installate su aste semirigide oppure di tipo motorizzato, installate su carri o apparecchi simili comandati da remoto.
Inserite nei condotti, queste telecamere sono in grado di rilevare immagini in alta definizione a visione naturale senza ribaltamento, con un campo visuale totale di 180°x360°.

In casi particolari, il nostro personale è attrezzato per completare o realizzare l’opera d’ispezione manualmente, sempre nel pieno pieno rispetto delle norme di sicurezza:

  1. Art. 66 D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81 (lavori in ambienti sospetti di inquinamento)
  2. Circolare 42/2011 Ministero del Lavoro e delle politiche aziendali
  3. DPR 177/2011 (ambienti confinati)

LE FASI DELLA VIDEOISPEZIONE

Verifica del punto d’accesso.

Entrata della sonda o del trattore nella condotta.

Verifica della tratta.

Diagnosi dello stato della conduttura o individuazione del problema.

Redazione della relazione cartacea con foto e filmati rilasciati su carta e cd.

VIDEOISPEZIONE A GENOVA: UTILITÀ E VANTAGGI

A cosa serve la videoispezione:

  • Individuare il punto di rottura o di ostruzione esatto all’interno della conduttura
  • Esaminare preventivamente lo stato della tubazione
  • Identificare e localizzare anomalie tipo ovalizzazioni o schiacciamenti che provocano occlusioni
  • Individuare deposito di materiale
  • Identificare cedimenti della struttura
  • Eseguire un’accurata pulizia della fognatura
  • Eseguire una mappatura e una conoscenza degli allacci
  • Molto altro…

Grazie alla procedura di videoispezioni ti consegneremo una mappatura precisa di tutte i problemi della condotta: sedimentazioni, schiacciamenti, corpi estranei, allacci abusivi, fessurazioni, cedimenti, dissestamento dei giunti, attacchi abusivi, infiltrazioni da radici su tubature;

Chiamaci senza alcun timore. Con i nostri macchinari localizzeremo il danno e interverremo in tempi rapidi, minimizzando gli interventi di smaltimento e demolizione, limitando quindi il disagio da esse causato.

Contattaci per un’urgenza o per chiederci un preventivo gratuito.